Ubuntu eee + WMWifiRouter per navigare in mobilità

Scritto da: Andrea Boscolo

Prendo spunto da un articolo arrivatomi oggi sul mio lettore rss per descrivere come navigare in mobiltià con la nostra Ubuntu Eee (sull’Asus Eee pc ovviamente) tramite il nostro smartphone equipaggiato di WMWifiRouter.

WMWifiRouter funziona su Windows Mobile, lo si scarica dal sito precedentemente indicato e si installa come ogni altro programma per Windows Mobile.

WMWifiRouter funziona in questo modo: crea una connessione wifi ad-hoc e fa da router tra questa ed una connessione 3G precedentemente configurata sullo smartphone.

Da Ubuntu eee, o, più generale, da una Ubuntu su una macchina con scheda wifi atheros, per collegarsi a WMWifiRouter installiamo in primis i madwifi-tools con:

sudo apt-get install madwifi-tools

Una volta fatto questo, avviamo sullo smartphone il programma WMWifiRouter e lanciamo, sempre da terminale:

sudo wlanconfig ath0 destroy
sudo wlanconfig ath0 create wlanmode adhoc wlandevice wifi0
sudo iwconfig ath0 essid WMWifiRouter
sudo dhclient ath0

Tra un comando e l’altro aspettate sempre qualche secondo necessario per la connessione.

La connessione a WMWifiRouter potrebbe essere fatta anche per mezzo di NetworkManager. Io ci ho provato e non è mai andata. Ho risolto scrivendomi uno script con i comandi sopraindicati.