Facciamo un’installazione decente di Thunderbird

Scritto da: Andrea Boscolo

Installiamo il client di posta  Mozilla Thunderbird con e-mail, calendario, attività e contatti di Google.

Logo di Mozilla Thunderbird

In questa guida si dà per scontato che abbiate un account su Gmail.

Installazione

Innanzi tutto installiamo Thunderbird dai repository:

sudo apt-get install mozilla-thunderbird thunderbird-locale-it

Dopodiché configuriamo la nostra casella di posta Gmail su Thunderbird come  spiegato nella guida ufficiale di Google. (In alternativa si può usare un’altra mail, l’account su Google è fondamentale solo per i passaggi successivi)

Estensioni

Ed ora scarichiamo le estensioni:

Una volta scaricate installiamole in Thunderbird: andiamo su Strumenti/Componenti Aggiuntivi e premiamo su “Installa”. Invece di riavviare ad ogni estensione non premiamo su “Riavvia” ma  ritorniamo su “Estensioni”.

Schermata Componenti Aggiuntivi

Schermata Componenti Aggiuntivi

Schermta di installazione software

Schermata Componenti Aggiuntivi

Ripetere fino ad aver installato tutte le estensioni.

Arrivati a questo punto non riavviamo Thunderbird ma chiudiamolo proprio.

Lightning per funzionare correttamente ha bisogno di una libreria che non viene installata automaticamente. Per installarla apriamo un terminale e scriviamo:

sudo apt-get install libstdc++5

Bene, ripriamo Thunderbird e diciamo: “Wow!”

Thunderbird dopo l’installazione delle estensioni

Ed ora passiamo a configurare il tutto.

Calendario

Premiamo sull’icona “Calendario” presente in basso a sinistra.

Schermata Calendario vuota

E quindi andiamo su Calendario/Nuovo Calendario.

Selezione tipo di calendario

Scegliamo “Sulla rete” e premiamo “Avanti”.

Selezione tipo di calendario

Trai tipi di calendario scegliamo”Google Calendar”.

Dettaglio sul link dell’XML del calendario

NB: Su “Luogo” va inserito un link che dobbiamo prelevare da Google Calendar. Una volta entrati in Google Calendar lo si trova in Impostazioni, Calendari, premiamo sul nostro calendario, in fondo alla pagina alla voce “Calendario privato” premiamo su XML e copiamo/incolliamo su Thunderbird il link proposto.

Premiamo su “Avanti” e”Chiudi”.

Schermata di accesso a Google Calendar

Una volta configurato ci viene chiesta la nostra password di Google.

Volendo a questo punto il calendario “Predefinito” può essere eliminato.

Contatti

Per configurare i contatti ritorniamo nella schermata della posta premendo l’icona “Posta” in basso a sinistra ed andiamo su Struementi/Zindus.

Schermata di configurazione Zindus

Configuriamo come in figura inserendo la nostra email di Gmail e la relativa password.

Schermata di configurazione Zindus

Andiamo sulla scheda “Advance” e diamo “Sync Now” ed “OK”.

Fine

Se avete eseguito tutti i passaggi correttamente Thunderbird sarà così (ovviamente senza le cancellature):

Schermata finale

Bello vero? Buon uso!